•  untoreh-luce

Memorizza la tua attività web

Non lasciare i tuoi pensieri su piattaforme che non possiedi

Quando pubblichi una risposta su un sito web, o su un social network, viene lasciata lì, magari per molto tempo, o alla fine verrà cancellata. Avere un middleware tra l'output e l'input che memorizzi tutto ciò che scrivi localmente è qualcosa che può sembrare inutile a breve termine, ma man mano che accumuli più dati, può essere usato come database per una ricerca full-text dei tuoi pensieri, o addestrare un chatbot a dare risposte simile al tuo.

Il problema con tale software è l'interfaccia, idealmente si desidera memorizzare il testo dopo che è stato formattato correttamente, quindi dovrebbe essere un totale Editor WYSIWYG con cui gli utenti interagiscono invece dell'editor offerto sul sito web/piattaforma. Questo di solito sembra goffo e opaco, e considerando che l'interesse a breve termine di registrare tutte le tue interazioni è molto piccolo, un'implementazione che sia più amichevole per l'adozione da parte degli utenti è difficile.

Esistono soluzioni per editor come emacs/vim che consentono di scrivere all'interno dell'editor e quindi inviare il testo alla destinazione, anche se in questo caso l'interesse è migliorare l'esperienza di modifica, non tenere traccia dell'output.

Tag degli articoli: